Una giornata sulla neve (senza sci)

Giornata sulla neve

Mai e poi mai pensavo che avrei fatto una sola giornata sulla neve. Ancora una volta, mi sbagliavo. Temevo la sveglia all’alba, ore di macchina con gran finale di tornanti e bimbi verdi di nausea, code per tutto, dal parcheggio al rifugio. Era il mio incubo. Pensavo che per godersi la montagna fossero necessari almeno un paio di giorni.

Una giornata in montagna

Poi Piccolè ha chiesto di andare sulla neve. Eravamo dalla nonna nordica, vicino Varese, e io ho pensato: in fondo, possiamo provare ad andare in montagna dalla mattina alla sera. Sembravano così vicine le cime innevate fuori dalla finestra.

Leggi tutto

Agosto all’ombra delle foreste casentinesi con i bambini

Parco delle foreste casentinesi con i bambini

 

Abbiamo deciso all’ultimo secondo di partire per una settimana di campeggio, sotto ferragosto, nelle “terre selvagge” delle Foreste casentinesi con i bambini, Piccolé di due anni e mezzo e il Picinin, nel pancione, atteso tra poco più di due mesi. Selvagge queste terre lo sono davvero, vi sono rimasti quasi solo gli eremiti di Camaldoli, tra gli esseri umani. E qualche monaco, e un pugno di famiglie troppo innamorate di questi boschi per lasciarli: un totale di circa 2000 persone in oltre 36 mila ettari del Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, tra Arezzo, Firenze e Forlì.  In compenso si sono moltiplicati gli alberi e gli animali: lupi, cinghiali, cerbiatti, cervi, daini (questi venivano a trovarci anche in campeggio a Camaldoli), tantissime volpi, farfalle, rane  e uccelli di ogni tipo.

Leggi tutto

Valle d’Aosta per bambini: il battesimo della neve

Battesimo della neve

Il battesimo della neve per Piccolé è arrivato all’ultimo momento possibile, ad aprile già inoltrato, con una mini-vacanza in Valle d’Aosta a Champoluc. Abbiamo scoperto una destinazione perfetta per i bambini e ci siamo decisi a tornare l’anno prossimo quando, quando la bimba avrà tre anni e potrà mettere gli sci per la prima volta. Magari questa volta lo faremo prima dell’arrivo della primavera.

Leggi tutto