Come crescere un piccolo lombardo

Viaggio per crescere un piccolo lombardo

 

Crescere bambini romano-lombardi si sta rivelando un compito difficile per A. Su Piccolè, ora che ha tre anni, la situazione sembra essergli sfuggita di mano. “Nnamo” è stata una delle prime parole della bimba che, nata all’ombra del Cupolone, difficilmente dice “andiamo” e non capisce nemmeno che cosa significhi “ndemo”.

Leggi tutto