Sos pannolino. I nuovi bagni di Roma con baby pit-stop

Bagni di Roma con fasciatoi e baby pit-stop

Ho cambiato pannolini a Roma in posti che voi umani non potete immaginare.

  • In bilico sul lavandino nel millimetrico bagno di tante osterie,
  • su panchine scassate sotto lo sguardo cattivo dei gabbiani, a
  • al riparo di una pensilina alla fermata dell’autobus in un’attesa particolarmente infinita,
  • sui tronchi di alberi abbattuti,
  • su antiche scalinate,
  • su tavolini traballanti sui sanpietrini,
  • sul sedile dell’auto e (una volta) pure della moto.
Il bagno con baby Pit-stop di Piazza Navona a ROma

Bebè a Roma. Il nuovi bagno con fasciatoio dietro Piazza Navona

La ricerca di un bagno adatto per bambini, in particolare a Roma, spesso si rivela sfiancante e appassionante come quella di un santo Gral. Ecco perché, passando in auto, mi è apparso come un miraggio P-stop un nuovo bagno pubblico per famiglie accanto a piazza Navona, su corso Zanardelli

E’ un cubo di vetro e già questo ti fa pensare più a un Apple store che a un vespasiano. I suoi schermi luminosi promettono, pagando un euro per adulto, toilette comode e pulite con fasciatoio e anche un piccolo water per bambini (che entrano gratis). La toilette con il baby pit-stop è al piano sottointerrato, che si può raggiungibile anche in passeggino o in sedia a rotelle con un ascensore.

Al piano di sopra, invece, si trova un banco dove chiedere informazioni turistiche, un distributore di snack e bevande e – meraviglia delle meraviglie nella capitale – prese per ricaricare smartphone e tablet e connessione wi-fi libera.

Il prezzo mi ha fatto un po’ storcere il naso visto che, con solo 90 centesimi, nella maggior parte dei bar di Roma si può prendere un caffè e usare il bagno del locale. E in questo caso nemmeno ti danno il caffè. Ma può essere un servizio utile per le famiglie, per una volta una cosa da normale città europea.  

Gli altri nuovi bagni per famiglie di Roma

Sul modello di questo vespasiano tecnologico, leggo che il progetto del Comune di Roma prevede, nuovi bagni pubblici con allestimenti artistici, come delle piccole gallerie d’arte tutto intorno ai wc (a me, in realtà, basterebbe che fossero aperti e puliti).

Altre toilette “evolute” con fasciatoi e servizi e avrebbero già aperto a piazze San Giovanni, piazza di Spagna, piazza Sonnino e piazza della Città Leonina, accanto al Vaticano, secondo un articolo del Corriere.

Invece problemi di degrado avrebbero bloccato il cantiere di un nuovo bagno in zona Termini. In caso di emergenza pipì, comunque, alla stazione, c’è un bagno a pagamento all’interno del centro commerciale (oppure quello del nuovo Mercato centrale, gratis).

Potrebbero interessarti anche

Summary
Bagno con servizi e baby pit-stop
Service Type
Bagno con servizi e baby pit-stop
Provider Name
Comune di Roma-Team service,
Via Zanardelli,Roma,Lazio-00186,
Area
Roma Centro-Piazza Navona
Description
Un bagno 2.0 con baby pit-stop, fasciatoio, servizi per turisti, punti di ricarica per smartphone e wi-fi libero al centro di Roma. Costa un euro ad adulto (bambini gratis)

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.