Amsterdam in bici, tutto quello che c’è da sapere

Amsterdam in bici

Non ho mai visto una città con così tante biciclette come Amsterdam.

Devo assolutamente averne una, ho pensato appena siamo partiti. Con 400 chilometri di piste ciclabili e ciclisti che spuntano da ogni dove, ci volevano due ruote e una sella per entrare in pieno nell’atmosfera della città.

Visitare Amsterdam in bici è molto semplice. Molti ostelli e alberghi le noleggiano a prezzi scontati ai loro ospiti, c’è il servizio pubblico di bike sharing e in ogni angolo ci sono negozi che affittano le classiche biciclette per turisti (qui il dove trovare le agenzie di noleggio principali). I prezzi partono da 7 euro e 50 al giorno.

Per pedalare con più stile, ci sono anche organizzazione specializzate in biciclette dall’aria retrò e vintage come The humble vintage.

Attenzione perché le classiche biciclette olandesi hanno il freno a pedale e non sul manubrio. Per fermarsi bisogna pedalare “al contrario”.

Noleggiare bici in Olanda con carrello per bambini

Per noi la missione noleggio bici era un po’ più complicata, perché viaggiavamo con una bambina di dieci mesi. La soluzione è stata cercare delle biciclette con il kart, il carrellino che gli olandesi usano per trasportare bambini, animali e oggetti di ogni forma e dimensione. Abbiamo visto portare così anche grossi scatoloni da trasloco.

Per affittare una bici con il carrellino stato necessario qualche sforzo in più perché solo i negozi più attrezzati li hanno e, anche lì, biciclette con il carrello, bici per bambini, cargo bike e tandem sono in numero limitato e non possono essere prenotati in anticipo. Alla fine abbiamo risolto da MacBike. Qui abbiamo noleggiato per me una classica bici rossa da turista e per il papà una cargo bike con il carrellino porta-bebè.

Imparare a guidare la cargo bike non è stato proprio immediato perché il carrellino anteriore creava qualche problema di equilibrio ma, una volta fatta l’abitudine, non ci saremmo più fermati. Con le biciclette abbiamo visitato sia il centro di Amsterdam sia la campagna circostante, che ci ha conquistato.

Amsterdam in bici tra i mulini a vento

Itinerari ad Amsterdam in bici

Le piste ciclabili ad Amsterdam sono talmente diffuse e articolate che puoi raggiungere in bicicletta qualsiasi angolo della città. I chilometri di piste sono talmente tanti che basterebbero ad arrivare dall’Olanda fino Londra.

Ci sono degli anche speciali tour guidati alla scoperta di Amsterdam in bici. A volte sono in lingua italiana oppure gratuiti.

On line e nei centri di informazioni turistiche sono poi disponibili mappe per itinerari in città e nei dintorni studiati apposta per le biciclette. Il sito I am Amsterdam (in inglese) offre utili cartine scaricabili con

  • un itinerario per biciclette dedicato all’architettura, con un percorso che va dal castello più antico d’Olanda agli edifici più moderni,
  • un percorso “verde” che raggiunge dal centro di Amsterdam l’orto botanico e il grande parco Amsterdamse bos passando per il quartiere Zuid,
  • una passeggiata in bici lungo l’Amstelriver fino alla campagna alle porte della città tra fattorie, caseifici e villaggi,
  • e il classico tour dei mulini (un po’ più impegnativo), un percorso ad anello che dura circa 3 ore (32 chilometri).

Leggi anche Dieci motivi per un viaggio ad Amsterdam con bebè.

Summary
Bici ad Amsterdam: tutto quello che c'è da sapere
Article Name
Bici ad Amsterdam: tutto quello che c'è da sapere
Description
Come noleggiare bici ad Amsterdam. Dalle biciclette vintage a quelle con il carrellino porta-bebè. Gli itinerari più belli e la nostra esperienza
Author
Publisher Name
ComeCalamity.it
Publisher Logo

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.