Yo – Comunicazione coniugale 2.0


– Passi tu a prendere latte e arance?
– Yo
– Cena da P. stasera alle otto?
– Yo
– Faccio tardi
– Yo

A. non è mai stato un chiacchierone e non ama il telefono così sono abituata a un’unica risposta pressoché universale. Ho provato con domande trabocchetto tipo – Posso usare la tua carta di credito per comprare un paio di stivali miliardari? – o – Mando il curriculum per questo lavoro fichissimo in Bolivia? -, ma purtroppo non ci casca. A queste non risponde proprio. Stasera però ha deciso che dovevamo proprio parlare e mi ha chiamato per due volte di seguito facendo squillare il telefono fino a quando è partita la segreteria. Erano le 10 di sera, ero in camera di Piccolé che provavo ad addormentarla (da quasi un’ora). Ho rimpianto i solito Yo.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.