Favole al telefono ai tempi di WhatsApp

Piccolé compie oggi una settimana e fervono i festeggiamenti Dangefò. Intanto su WhatsApp…

Gruppo LeZiette
P – E’ troppo troppo troppo bella!
C – Le ho appena letto la sua prima storia. L’acciarino di Andersen, un po’ splatter ma con il lieto fine.
P – L’acciarino di Andersen!?!?!? Oh santo cielo! Urge fornitura di rivisitazioni della Disney!
C – Altro che Disney, l’edizione integrale illustrata delle favole di Andersen. Tutta vita!
P – E’ come per i Grimm, mica puoi dirle che la sirenetta diventa schiuma di mare. I piccoli hanno bisogno di sogni.
C –  Sono storie bellissime e, se proprio le cose si mettono male, cambio il finale.
P –  Puoi dirle che la sirenetta ha lasciato quel gran palle del principe ed e’ diventata un avvocato con fatture a tre zeri! 😉
P – Oppure che e’ diventata un super avvocato e… Ha sposato George Clooney!
I – Oppure che se la so’ magnata all’acquapazza!

ps Stiamo bene, ancora piuttosto fusi dal parto e da tutte le novità, ma innamoratissimi della pupa che sta dando il meglio di sé: mangia, dorme, ride (anche se non dovrebbe esserne ancora capace) e si fa adorare da tutti.

* Disegno di Fabian Negrin per L’acciarino da H. C. Andersen, Fiabe e storie, Donzelli.

Continue Reading

Trippa-advisor Latteria familiare Dangefò

Nuova recensione inserita dall’utente Piccolé (5 giorni):

Latteria familiare Dangefò

Latte delizioso della migliore qualità, ma che attesa! Giorni e giorni con mini stuzzichini a base di colostro prima di essere serviti decentemente. Poi porzioni fin troppo abbondanti, da annegarci dentro.

Servizio sollecito e affettuoso ma molto imbranato. Sono aperti 24 ore su 24 però mostrano inefficienze, soprattutto nel servizio di cambio-pannolino, nella fascia notturna. Hanno ceduto a questa moda del ruttino, poi, che non convince per niente.

Location ampia e luminosa (rispetto alla precedente esperienza nell’altra struttura gestita dai titolari, La Panza), ma manca una piscina per fare una bella nuotatina e non capisco perché si ostinino a mettere l’ospite nella culla quando si sta tanto bene insieme nel lettone.

Voto: quattro stelle, con GROSSI margini di miglioramento.

Continue Reading

Qui comincia l’avventura

E adesso siamo in tre. E’ il momento di iniziare un nuovo diario. Le avventure passate con A, Piccolé e gli altri della tribù Dangefò quando la pupa era ancora nella panza le avevo raccontate su 40 settimane (e mezzo) tra nomadismi Roma-Milano, lavori improbabili, amici e viaggi. Pubblico anche qui sotto i primi post per mostrare da dove è partita la nostra piccola carovana, chi può dire dove arriverà?

Continue Reading