Il New York Times cerca viaggiatori per giro del mondo

Giro del mondo con il New York Times

 

Il lavoro dei sogni appare all’improvviso, mentre rotoli tra le bancarelle del mercato e casa con le buste della spesa e il pancione da nono mese di gravidanza. Arriva da un messaggio di mia sorella che mi manda un link e scrive: “Chissà se si può partire anche con figli riccetti al seguito?”. Il link porta a un’offerta del lavoro per fare il giro del mondo per il New York Times .

Continue Reading

Nono mese tra istinto del nido e letargo

Istinto del nido in gravidanza
Illustrazione da Cenerentola di Le fiabe sonore-Fabbri editore realizzata da Michele

 

Ieri Piccolè si è svegliata alle cinque e mezza ed è iniziata la mia prima giornata in balia dell'”istinto del nido” fino in fondo, ora che sono in maternità e priva dei freni del lavoro.È andata proprio come temevo. Il “nesting” o sindrome del nido è il bisogno travolgente di molte donne in gravidanza di preparare la casa per l’arrivo del bambino. E travolgente è dire poco: all’improvviso la tua vita sembra un fallimento perché ancora non hai trovato la vaschetta per il bagno del piccolo. Saresti pronta ad arrivare in cima all’Himalaya per ottenere il modello a soffietto di cui ti ha parlato la tua amica.

È un impulso violento. Ho assistito a due mamme con il pancione strattonarsi e prendersi a spintoni per conquistare l’ultimo seggiolino per auto in offerta da Prenatal: avevano negli occhi uno sguardo assassino. L’ormone dell’istinto del nido le aveva evidentemente possedute.

Continue Reading