Città contro campagna con i bambini

Campagna con i bambini

Altro che “c’è la mucca muuu”, nella vecchia fattoria l’attrattiva maggiore per un bambino piccolo è quel mondo misterioso che striscia, stride, vola negli angoli più oscuri. Avevo preso in giro una mia amica, scappata alla velocità della luce dalla campagna con i bambini quando ne aveva trovato uno con in bocca un pezzo di ragnatela: stava assaggiando i ragni che si nascondevano dietro il battiscopa. Stavolta, con Picinin che, a dieci mesi, gattona e si arrampica da tutte le parti, mi veniva meno da ridere.

Continue Reading

Sono pazzi questi romani: non andate in Slovenia

Sembra che pazzi e fanatici si diano appuntamento tutti a Roma. Salgo in macchina dopo una serata con gli amici vicino a San Pietro e la trovo occupata da una donna addormentata. L’aveva trovata aperta e ci si era messa a riposare – spiega – “in attesa di essere ricevuta dall’arcivescovo”. Della serie SPQR Sono Pazzi Questi Romani, come diceva Obelix.

Continue Reading

Quando la Roma vince il Barça

La festa dei bambini per la vittoria della Roma sul Barça

Quando la Roma vince, Roma festeggia. Se trionfa sul Barça, è il delirio. Le macchine in festa hanno strombazzato sotto le nostre finestre per tutta la notte (che famiglia fortunata!). E persino i più insospettabili – come mia cugina, mamma di tre figli piccoli – si sono uniti ai caroselli. Partecipavano alla festa anche gli autobus dell’Atac, per una volta numerosissimi. Venivano presi d’assalto, scalati e cavalcati come animali mitologici.

Continue Reading