Sono pazzi questi romani: non andate in Slovenia

Sembra che pazzi e fanatici si diano appuntamento tutti a Roma. Salgo in macchina dopo una serata con gli amici vicino a San Pietro e la trovo occupata da una donna addormentata. L’aveva trovata aperta e ci si era messa a riposare – spiega – “in attesa di essere ricevuta dall’arcivescovo”. Della serie SPQR Sono Pazzi Questi Romani, come diceva Obelix.

Continue Reading

Quando la Roma vince il Barça

La festa dei bambini per la vittoria della Roma sul Barça

Quando la Roma vince, Roma festeggia. Se trionfa sul Barça, è il delirio. Le macchine in festa hanno strombazzato sotto le nostre finestre per tutta la notte (che famiglia fortunata!). E persino i più insospettabili – come mia cugina, mamma di tre figli piccoli – si sono uniti ai caroselli. Partecipavano alla festa anche gli autobus dell’Atac, per una volta numerosissimi. Venivano presi d’assalto, scalati e cavalcati come animali mitologici.

Continue Reading

Posti stupendi a Roma dove lavorare, studiare o perdere tempo sul web

Bar dove lavorare a Roma

 

Vietato lavorare da casa. La capacità di concentrazione di una neo-mamma in una casa con panni da lavare, frigo da riempire, giochi in ordine sparso e incombenze domestiche varie è pari a zero o poco più. Non c’è niente da fare.

È così che anche sotto la pioggia ho deciso di prendere il computer e uscire, quando dovrei lavorare “da casa”. La mia musa è stata una mamma della scuola di Piccolé, che fa la giornalista precaria come me. L’ho incrociata in un giorno assolato di gennaio al tavolino di un bar del quartiere, con il suo computer e una tazza di tè. Ho deciso che sarebbe stata la mia musa per il ritorno al lavoro.
Continue Reading