Il New York Times cerca viaggiatori per giro del mondo

Giro del mondo con il New York Times

 

Il lavoro dei sogni appare all’improvviso, mentre rotoli tra le bancarelle del mercato e casa con le buste della spesa e il pancione da nono mese di gravidanza. Arriva da un messaggio di mia sorella che mi manda un link e scrive: “Chissà se si può partire anche con figli riccetti al seguito?”. Il link porta a un’offerta del lavoro per fare il giro del mondo per il New York Times .

Continue Reading