Sono pazzi questi romani: non andate in Slovenia

Sembra che pazzi e fanatici si diano appuntamento tutti a Roma. Salgo in macchina dopo una serata con gli amici vicino a San Pietro e la trovo occupata da una donna addormentata. L’aveva trovata aperta e ci si era messa a riposare – spiega – “in attesa di essere ricevuta dall’arcivescovo”. Della serie SPQR Sono Pazzi Questi Romani, come diceva Obelix.

Incontro Babbo Natale su un tram e quello mi dà un pugno (lo raccontavo in Non ci sono più i Babbo Natale di una volta).

Attenti ai diavoli della Slovenia

L’altro giorno aspetto l’autobus e trovo un messaggio attaccato alla pensilina. “Cristiani! In Slovenia ci stanno tre demoni in carne ed ossa”, c’è scritto. Seguono nomi e indirizzi dei suddetti diavoli. “Questi tre demoni sono nati per portare tutte le anime all’inferno (morte) e perciò noi cristiani dobbiamo uccidere loro”, continua il testo. “Pregate, Gesù Cristo è il nostro salvatore e non andate in Slovenia. Pace e Bene”, conclude.

In attesa di incontrare un bravo esorcista, spargo la voce. Non sia mai che qualcuno avesse in programma un viaggio in Slovenia.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.