La magica medicina

Un’amica neurologa a una cena mi ha raccontato di un farmaco per i narcolettici che permette di restare sempre svegli e riposati come dopo una dormita di otto ore. Glielo aveva fatto provare un collega, in versione spacciatore, durante un convegno infinito e lei lo aveva trovato “una bomba”.
Ora lo so che è una medicina pesante e va usata solo in caso di vero bisogno, ma certi giorni (e certe notti in bianco) non riesco a pensare ad altro. Forse anch’io ne ho VERO BISOGNO.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.