NONE! Piccole modaiole crescono

Piccolé ha idee molto chiare in materia di stile. Fin da minuscola ogni tanto frugava tra i cassetti e brandiva i vestiti che voleva indossare. Da qualche tempo, poi, ha da ridire anche su come devo andare in giro io. A un anno e mezzo, già mi scioglie sdegnata la coda dai capelli o, al contrario, gioca felice tirando di qua e di là una gonna lunga e colorata.
Il massimo però è stato stamattina quando non trovavo gli occhiali e ho preso al volo, per iniziare la giornata, un vecchio paio un po’ stortignaccolo che non usavo da anni. Piccolé mi ha guardata e ha iniziato a scuotere decisa la testa da sinistra a destra facendo no! no! Poi ha manifestato tutto il suo disappunto esclamando un romanissimo ‘NONE!’. E’ stata la sua prima parola in dialetto, è una specie di super no rafforzato. (Roma batte Varese 1-0).

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.